Limp re-raise: come applicarlo?

Come suggerisce il nome, i giochi d’azzardo non permettono di vincere ogni volta. Tuttavia, si dovrebbe tenere a mente che perdere, così come vincere, è parte integrante di questi giochi. Tuttavia, molti giocatori optano per certe strategie di gioco per massimizzare le loro possibilità di vincita. Ogni gioco di casinò ha le proprie strategie e metodi di gioco che sono progettati per dare ai giocatori una migliore gestione di un gioco per dare loro la migliore possibilità di vincere. Se sei un appassionato di poker, ecco uno sguardo ad una delle strategie chiave nel Texas Hold’em Poker, cioè il Limp Re-Raise.

Cos’è il Limp Re-Raise?

Se preferisci bluffare i tuoi avversari per vincere una partita di poker, ci sono diverse strategie che possono essere utilizzate per farlo. Il Limp Re-Raise è proprio un metodo per bluffare o giocare un underhand.

In generale, il Limp Re-Raise è considerato come una trappola permettendovi di seminare incertezza tra i suoi avversari. Così, non saranno in grado di sapere quali carte avete intenzione di giocare.

In altre parole, notate che il “limping” è un’azione che può avvenire solo prima di un “flop”. Se volete vedere il flop e investire la minima quantità di denaro possibile, allora dovrete pagare solo il ” Grande buio ” . Questa è chiamata azione zoppicante.

Una volta che avete pagato il big blind e aspettate che il prossimo giocatore rilanci. A quel punto, rilancerai quando sarà il tuo turno di giocare.

Perché scegliere il Limp Re-Raise?

Come avete appena visto, il principio del Limp Re-Raise è quello di bluffare i vostri avversari. Così, questo metodo vi permette di avere una migliore possibilità di vincere una partita di poker.

Tuttavia, è necessario sapere quando utilizzare questa strategia per trarne il massimo vantaggio. Il Limp Re-Raise è meglio usato in tornei in gioco in contanti o in sit-and-go.

Inoltre, dovreste anche sapere dove usare questo metodo. Il Limp Re-Raise deve essere usato in due casi principali, cioè l’UGT (Under the Gun) o lo small blind.

E infine, dovreste sempre prendere in considerazione il profilo dei giocatori che sono con voi. Il Limp Re-Raise è meglio usato se si nota che i tuoi avversari rilanciano ogni volta si archiviano. Questi giocatori sono noti per essere impulsivi e faranno di tutto per vincere.

Quando il Limp Re-Raise è un no-go?

L’uso del Limp Re-Raise non è davvero adatto a tutte le situazioni. Limp è una tecnica molto apprezzata dai principianti che spesso hanno paura di giocare e rilanciare prima di un flop. Tuttavia, se vi trovate in questa situazione, dovete sapere che zoppicare non è senza rischi. Infatti, più un giocatore zoppica, più il premio da vincere aumenta. Più un giocatore zoppica, più il premio in denaro aumenta, così che gli avversari saranno più disposti ad entrare nel gioco per vincere il jackpot.

Inoltre, se un giocatore limpa, è molto probabile che tutti i giocatori seguano l’esempio. Pertanto, i rilanci possono essere piuttosto costosi, soprattutto se provengono da un giocatore che voleva isolare.

Infine, si noti che “zoppicare” è un modo passivo di giocare a poker. Se si adotta questo metodo, non è probabile che si vinca a lungo termine. Quindi, se sei un principiante, è meglio rilanciare che zoppicare, perché se zoppichi troppo, potresti perdere più soldi di quanti ne vinci.

I diversi modi di zoppicare

Se hai mai giocato a poker probabilmente sai che ci sono tre modi per zoppicare:

  • il Sotto la pistola o il rilancio limp con gli assi,
  • il rilancio del limp con la petite blinde,
  • il rilancio del limp per bluffando.

Per saperne di più, presentiamo brevemente le caratteristiche di ciascuna di queste tecniche.

Il limp re-raise con gli assi è solitamente usato nei tornei. Se avete Da 10 a 30 big blinds o che il il gioco è troppo aggressiv of Si può quindi optare per questo tipo di zoppia. Questa è la situazione migliore per limpare il maggior numero di volte possibile al fine di invogliare i giocatori aggressivi a rilanciare ogni volta e aggiungere denaro al piatto.

Il secondo modo di usare il limp re-raise è quando hai una grossa mano nel piccolo buio. Per implementare questa strategia è necessario iniziare con analizzare il comportamento degli altri giocatori. Se trovi che il giocatore con il big blind è aggressivo, il limp re-raise è un’ottima opzione in questo caso. Il piatto sarà più grande e potresti avere la possibilità di vincerlo se senti che la tua mano è più forte delle altre. Una volta che il giocatore con il big blind ha rilanciato più volte, si può quindi mettere un aumento o giocare un post-flop.

Infine, il limp re-raise può essere usato semplicemente per bluffare i tuoi avversari. Zoppicando, i giocatori tenderanno a pensare che tu abbia un asso in mano e potrebbero ripiegare rapidamente. L’altro vantaggio di usare questa tecnica per bluffare è che si ha la possibilità di variare la mano per i rilanci eccessivi. In questo modo, i tuoi avversari non possono sapere se hai un asso o no nella tua mano.

In conclusione, dovresti tenere a mente che il limp re-raise non è una strategia di poker riservata ai principianti. Se sei più esperto, puoi anche usare questa tecnica di gioco per aumentare le tue possibilità di vincita mentre ti assicuri di minimizzare i rischi che comporta l’uso del limp re-raise.